Questo progetto facoltativo segue la scia del progetto Giochi d’Autunno, ma getta il guanto di sfida anche a genitori e nonni che potranno partecipare insieme ai ragazzi. Le gare, articolate in tre tappe, si svolgeranno nella prima fase in uno degli istituti romani accreditati da scegliere in itinere; i vincitori verranno ammessi alla semifinale nazionale che si svolgerà presso l’Università Bocconi di Milano e i migliori tra i semifinalisti si contenderanno la vittoria alla finalissima di Parigi.

Tempi: annuale

Destinatari: scuola secondaria di primo grado

Referente: docente di matematica